Home > Attività

Attività

L’Associazione persegue il proprio scopo, anche attraverso lo sviluppo di attività atte a:

  1. stabilire e mantenere rapporti con gli Organi Politici ed Amministrativi locali e Regionali, con Centri pubblici e privati operanti nel settore della disabilità, nel rispetto del ruolo primario degli Organismi Regionali di cui all’art. 19 dello statuto di Anffas Nazionale;

  2. promuovere e partecipare ad iniziative, anche in ambito legislativo, amministrativo e giudiziario, a tutela delle persone con disabilità e loro famigliari;

  3. promuovere e sollecitare la prevenzione, la cura, l’abilitazione e la riabilitazione sulla disabilità intellettiva e/o relazionale, proponendo alle famiglie ogni utile informazione, anche di carattere normativo, sanitario e sociale ed operando per rimuovere le cause di discriminazione e creare le condizioni di pari opportunità; l’attività viene concretizzata con il continuo dialogo nei confronti delle Istituzioni Pubbliche, per esempio, affinché i setting riabilitativi siano migliorati o monitorati ovvero sia adottata l’ICF nella valutazione del funzionamento della persona con disabilità per l’accesso a servizi di cura (vedasi assistenza domiciliare). Questo avviene solo facendosi tramite, sul territorio di appartenenza, di quanto Anffas Onlus a livello nazionale realizza.

  4. promuovere in tutte le sedi il principio dell’inclusione sociale, in particolare l’inclusione scolastica, la qualificazione professionale e l’inserimento inclusivo nel proprio contesto sociale e nel mondo del lavoro, attraverso il percorso di “presa in carico”;

  5. divulgare sul territorio le proposte formative, accreditate dal Miur, di Anffas Onlus Nazionale.

  6. formare persone impiegate o da impiegare direttamente nelle attività istituzionali svolte dall’associazione;

  7. assumere in ogni sede la rappresentanza e la tutela dei diritti umani, sociali e civili, di cittadini che per la loro particolare disabilità, intellettiva e/o relazionale, da soli non sanno o non possono rappresentarsi.

TEATRO MUSICALE

È l'uso della musica e/o degli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia) da parte di un musicoterapeuta qualificato, con un utente o un gruppo, in un processo atto a facilitare e favorire la comunicazione, la relazione, l'apprendimento, la motricità, l'espressione, l'organizzazione e altri rilevanti obiettivi terapeutici al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive.

La finalità di questa attività è quella di acquisire attraverso l’uso della musica tutte le potenzialità dei partecipanti che diversamente sarebbero nascoste, travisate o addirittura ignorate, e portarle in scena in uno spettacolo musico-teatrale.

LABORATORIO RICREATIVO

Nel progetto di "laboratorio" vengono proposte diverse attività ludiche, corsi di pittura, di ceramica, di ballo, attività all'aperto, giochi di squadra e gite di esplorazione del territorio.

Il progetto ha lo scopo di sviluppare le competenze, sollecitare la fantasia e la creatività, offrire ad ognuno la possibilità di esprimersi ed esternare le proprie emozioni nel rispetto di scelta tempi e potenzialità individuali; favorendo la coesistenza tra le varie diversità, l'integrazione sociale e la vita di gruppo.

VACANZE, WEEK-END E MOMENTI DI AUTONOMIA

Le vacanze sono organizzate in modo da offrire ai partecipanti non solo un momento di relax ma soprattutto un’occasione per stare insieme, visitare nuovi territori, sperimentarsi in un contesto diverso da quello famigliare e fare nuove esperienze; nel frattempo offrire alle famiglie un utile periodi di sollievo. Si organizzano in diversi periodi dell’anno, le principali si svolgono nel periodo estivo con soggiorni fuori sede di circa 1 settimana e altre distribuite nell’arco dell’anno ed hanno la durata di weekend.

Anffas Onlus di Ferrara promuove e organizza momenti più o meno brevi di sollievo finalizzato all’autonomia. L’obiettivo di questa attività è quella di offrire alle persone disabili la possibilità di compiere dei percorsi di vita indipendente di alcuni giorni per iniziare in modo graduale e piacevole un primo percorso di distacco dalle famiglie e potenziare le autonomie personali e sociali. Ogni persona disabile partecipa ad almeno due uscite al fine di verificare il grado di autonomia raggiunto lontano da casa e dalla famiglia.

PULMINO

Anffas aderisce al progetto MuoverSi, una rete coordinata di trasporti rivolti a persone non autosufficienti e con problemi legati alla mobilità, mettendo a disposizione il proprio pulmino. Pertanto tutte le persone disabili e/o non autosufficienti con invalidità riconosciuta, residenti nel Comune di Ferrara tra i 18 e i 65 anni che avessero necessità di usufruire di un servizio di trasporto, possono contattare il Centro H al numero 0532 903994 per ricevere informazioni in merito e prenotare il servizio.

IL S.A.I. ?

Il S.A.I. (Servizio Accoglienza e Informazione) di Anffas Onlus fornisce gratuitamente informazioni, suggerimenti e consulenza su tutti i principali argomenti di interesse per la disabilità, in particolare intellettiva e relazionale (agevolazioni, documentazione e modulistica legislativa, lavoro, scuola).

Presso la nostra associazione lo sportello di consulenza è aperto a tutti il mercoledì e il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 15:00.

 


A.N.F.F.A.S. ONLUS DI FERRARA
Associazione Famiglie di persone con disabilità Intellettiva e/o Relazionale
powered by cmsimple.dk - xalo